como conservar el lomo iberico

Come conservare di lomo iberico

Il lomo ibérico è quello ottenuto dai maiali autentici della nostra penisola e, dato che è stato curato e coccolato per così tanto tempo, va trattato con il giusto rispetto per preservarne le sfumature.

Da Enrique Tomás sappiamo che il processo di conservazione non finisce con noi, ma continua a casa, quindi ti spiegheremo come conservare il lomo ibérico nel modo migliore per goderne al massimo.

Andiamo avanti!

Come conservare il lomo ibérico non aperto?

Quando acquistiamo il lomo ibérico, è più comune farlo per consumarlo il giorno stesso o sottovuoto, un metodo con cui garantire la conservazione degli alimenti senza influire sul loro sapore e le loro sfumature. Per confezionare il lomo sottovuoto, si mette in sacchetti e si estrae l'ossigeno dal pacchetto con pompe d'aria, estendendo così la data di scadenza della carne fino a tre mesi.

Una volta acquistato sottovuoto, che sia la pezza intera o il lomo in pacchetti affettati, devi tenere a mente alcune raccomandazioni:

  1. La prima cosa da fare è conservarlo in un luogo asciutto, lontano dalla luce diretta del sole o da fonti di calore. La nostra raccomandazione è di mettere il tuo lomo sottovuoto in un armadio o in dispensa, quindi non è necessario che sia nel frigorifero a occupare spazio.

  2. Presta attenzione alla temperatura del luogo in cui tieni il lomo. Abbiamo già spiegato che non è necessario metterlo in frigorifero, ma se hai una dispensa che è molto vicina al forno o ai fornelli, è meglio cercare un altro posto. L'ideale è che la temperatura dell'ambiente in cui hai la carne sia tra 17 e 24°C, quindi un armadio in veranda, ad esempio, può andar bene.

  3. Assicurati che il sottovuoto non si sia rotto, perché se la carne entra in contatto con l'aria, dovrai mangiarla più velocemente per evitare che si secchi e si rovini.

come conservare il lomo abierto o sin abrir

Come conservare il lomo ibérico una volta aperto?

Abbiamo già parlato del lomo quando il pacchetto è ancora chiuso, ma una volta aperto, devi seguire altri consigli. La nostra prima raccomandazione è che se hai voglia di un po' di lomo oggi, la cosa migliore che puoi fare è recarti in uno dei nostri negozi e acquistare un pacchetto da 80 grammi o un po' di più, non è necessario che tu compri un pezzo intero.

Tuttavia, se hai mezzo o un pezzo intero di lomo sottovuoto e hai deciso di toglierlo dal suo involucro, la cosa migliore è gustarlo il prima possibile. Il nostro consiglio è di mangiarne un po' ogni giorno e, essendo una delizia di prima classe, invitare i tuoi cari a casa per divorarlo tutti insieme durante un buon pasto o una cena che, se vuoi, puoi accompagnare con altri prodotti del maiale ibérico come il Jamón di bellota. Porta il tuo lomo in tavola tagliato a fette, accompagnato da un po' di pane croccante e olio d'oliva extra vergine, e vedrai che con questi prodotti tutti saranno soddisfatti.

Ma se per qualche motivo non riesci a finire il pezzo, non preoccuparti. Per conservarlo, basta toglierlo dall'involucro e appenderlo in dispensa. Se hai già verificato che la temperatura sia tra i gradi che ti abbiamo spiegato prima, è sufficiente. Lascia il pezzo lì e mangiane un po' ogni giorno fino a finirlo, perché se rimane esposto all'aria troppo a lungo si seccherà troppo. In estate, quando la temperatura aumenta, puoi metterlo in frigorifero, ma ricorda di metterlo prima in una borsa ermetica.

Infine, abbiamo parlato del sottovuoto, ma probabilmente ti sei chiesto se puoi congelare il lomo, non preoccuparti, perché anche da Enrique Tomás abbiamo una risposta a questo. Puoi farlo, ma come avviene con la congelazione del Jamón, non è consigliabile perché, anche se si prolunga la data di scadenza, si perdono gli aromi e le sfumature di questa prelibatezza.


Lomo 4 Estrellas Premium - Media piezaLomo 4 Estrellas Premium di Enrique Tomás

In sintesi, se vuoi conservare il lomo sottovuoto non aperto, mettilo in dispensa o in un luogo asciutto e scuro all'interno del suo involucro per farlo durare fino a un massimo di tremesi. Una volta aperto, condividilo con i tuoi cari e poi appenderlo nello stesso spazio cercando di gustarlo il prima possibile. Seguendo questi semplici consigli, vedrai come apprezzerai una carne trattata nel modo giusto!

Lascia un commento

Tieni presente che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.